admin

Nuovo Adempimento Fiscale: Comunicazione liquidazioni periodiche IVA

Blog

Nel mese di marzo di quest’anno è entrato in vigore l’obbligo per tutte le imprese  di trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati delle fatture emesse e ricevute e dei dati delle liquidazioni periodiche IVA ​ 

Come gestire questo adempimento ?

Le possibilità possono essere svariate, la più semplice è demandare questa comunicazione al professionista di fiducia che segue l’azienda anche per gli altri adempimenti fiscali.

E’ anche possibile trasmetterli autonomamente, partendo dalle stampe dei registri IVA è possibile ricavare tutti i dati necessari a questo adempimento.

L’Agenzia delle entrate mette a disposizione delle imprese un apposito servizio       On Line per questa formalità 

Modalità e termini di presentazione

Per questa comunicazione è previsto esclusivamente l’invio per via telematica, non sono previste altre forme di presentazione.
I termini di presentazione della comunicazione per l’anno 2017 sono i seguenti:
* 1° trimestre: entro il 31 maggio 2017
* 2° trimestre: entro il 18 settembre 2017
* 3° trimestre: entro il 30 novembre 2017
* 4° trimestre: entro il 28 febbraio 2018

Per ciascuna comunicazione occorre compilare:
* un frontespizio
* tanti moduli quanti sono le liquidazioni periodiche Iva ricomprese nel trimestre cui si riferisce la comunicazione
(esempio: in caso di regime IVA mensile, 3 saranno i moduli da comunicare per il trimestre, uno per ogni mese).

da GDM un aiuto in più con Progest

Al fine di agevolare al massimo questo adempimento,  abbiamo realizzato in Progest un apposito report di stampa che vi darà la possibilità di ottenere tutti i dati necessari, già ricalcolati e con le indicazioni dei campi in cui devono essere inseriti 

 

Per maggiori informazioni chiamate con fiducia i nostri uffici, siamo a vostra disposizione per tutte le informazioni che vi fossero necessarie